fbpx

Lettera di un Autonomo e Partite Iva di Messina

Buongiorno a tutti mi presento, sono Daniele Zuccarello, faccio politica da anni attiva sulla mia città e ho uno studio commerciale a Messina.

Sono il coordinatore cittadino di Messina, insieme a Cristina Rossitto, ho ricevuto la delega nella fase pre corona virus, bloccando chiaramente ogni iniziativa che insieme a Cristina avevamo deciso di fare per portare avanti il progetto Del movimento, che chiaramente l’affronteremo subito post corona.

Insieme a Cristina abbiamo concordato che era il momento di iniziare a uscire comunicativamente e far sentire la nostra presenza sul territorio ed è quello che abbiamo iniziato a fare. Anche io sto subendo la crisi perché la mia realtà è fondata su piccole e medie imprese commerciale e chiaramente anche io non potrò percepire alcun compenso dai mie clienti e non mi sento neanche di chiederli, farò il sacrifico insieme a loro, adesso è il momento di dare supporto con le giuste comunicazioni, far veicolare i messaggi corretti permettendo anche alle aziende di essere messe a conoscenza come affrontare questo periodo, rappresentare le iniziative anche se blande che sta portando avanti il governo.

Poi è necessario contrattaccare l’attività del governo sulle manovre proprio perché ritengo che stia sottovalutando di molto il problema, facendo proposte concrete diverse dai partiti e più vicine alle nostre realtà, così da apparire credibili e non solo uno sfogatoio, senza fare populismo che già siamo saturi di partiti populistici.

Pian piano su Messina noi realizzeremo dei video per cercare anche di veicolare le giuste informazioni a nostri cittadini di Messina e provincia così come abbiamo iniziato a fare.

Grazie Daniele Zuccarello

Facebook
WhatsApp

Ti potrebbe anche interessare:

Il Geoscambio

Se viene accoppiato a solare termico e a fotovoltaico diventa virtualmente eterno e a costo di produzione energetica pari a zero.

Cuneo Fiscale: i lavoratori non sono tutti uguali

Negli ultimi mesi si è riacceso in Italia l’annoso dibattito sulla riduzione del cuneo fiscale e contributivo, cioè la differenza tra il costo del lavoro e il netto che finisce intasca al lavoratore.