fbpx

L’Italia ha un sesto delle Partite Iva d’Europa

Quasi un sesto del totale delle Partite Iva presenti in Europa è italiano. Dal 2014 l’Italia è prima per numero di lavoratori autonomi: il numero sembrava andare calando fino a che la politica per i forfettari ha rovesciato il trend, rinfoltendo le file di coloro che volevano aprire la Partita Iva o che quantomeno lo trovavano vantaggioso. Nel 2018 il dato sugli autonomi italiani afferiva addirittura a quasi cinque milioni: per la precisione 4 milioni, 900 000 e poco oltre.

Nel biennio 2016-2018 l’Italia aveva seguito l’Unione europea nell’iter di spostamento in termini quantitativi dal lavoro autonomo a quello “contrattualizzato”.

Condividi ora questo articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

Lavoriamo per il nostro futuro

Vi elencheremo i vari punti che porteremo in dialogo alle istituzioni attuali e cercare di lavorare per renderli concreti per

La nuova spinta all’edilizia

Per cercare di fronteggiare la crisi finanziaria e produttiva che affligge la nostra economia, il legislatore ben ha pensato di

Storia di un eroe moderno

Una donna o un uomo con la partita Iva. L’eroe si alza tutte le mattine senza sapere quando andrà in

Lavoriamo per il nostro futuro

Vi elencheremo i vari punti che porteremo in dialogo alle istituzioni attuali e cercare di lavorare per renderli concreti per

La nuova spinta all’edilizia

Per cercare di fronteggiare la crisi finanziaria e produttiva che affligge la nostra economia, il legislatore ben ha pensato di

Storia di un eroe moderno

Una donna o un uomo con la partita Iva. L’eroe si alza tutte le mattine senza sapere quando andrà in