fbpx

Autonomi e Partite Iva

Il 70% degli Autonomi e delle Partite IVA senza dipendenti né collaboratori – Estratto da ITALIA OGGI del 14-11-2019

I lavoratori autonomi italiani agiscono da soli. Sette su dieci operano senza il supporto di dipendenti o collaboratori, una percentuale molto più alta se confrontata con gli altri paesi comunitari. Tuttavia, solo il 20% preferisce lavorare con queste modalità.

E’ quanto emerge dal rapporto “Il lavoro autonomo in Italia, un confronto con l’Europa”, redatto dalla Fondazione studi consulenti del lavoro e presentato ieri a Bruxelles durante la Giornata delle professioni liberali.

Secondo i numeri messi insieme dalla Fondazione, il 72,3% dei lavoratori autonomi in Italia opera completamente da solo, senza il supporto di dipendenti o collaboratori. Circa un quarto, al contrario, è a capo di una struttura, che sia un’impresa o uno studio professionale. Non sempre la condizione del lavoro “individuale” è però voluta: solo il 19,7% degli autonomi italiani che lavora senza addetti, infatti, dichiara di preferire tale modalità (nel resto d’Europa tale percentuale sale al 27,3%), mentre per la maggioranza (44,8% contro il 33,2% della media europea) tale scelta dipende dal fatto che non c’è abbastanza lavoro per assumere collaboratori. Il 15,6% (contro 7,7% della media europea) chiama in causa l’elevato carico contributivo sul lavoro, che penalizza le assunzioni, mentre relativamente in pochi denunciano la complessità normativa o la difficoltà a recuperare profili adatti al ruolo (rispettivamente 1,6 e 1,5%).

Condividi ora questo articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

La nuova spinta all’edilizia

Per cercare di fronteggiare la crisi finanziaria e produttiva che affligge la nostra economia, il legislatore ben ha pensato di

Storia di un eroe moderno

Una donna o un uomo con la partita Iva. L’eroe si alza tutte le mattine senza sapere quando andrà in

Il ritorno delle nazionalizzazioni

Da diverso tempo si sta assistendo ad un sempre più massiccio intervento dello Stato, attraverso anche l’utilizzo dei fondi di

La nuova spinta all’edilizia

Per cercare di fronteggiare la crisi finanziaria e produttiva che affligge la nostra economia, il legislatore ben ha pensato di

Storia di un eroe moderno

Una donna o un uomo con la partita Iva. L’eroe si alza tutte le mattine senza sapere quando andrà in

Il ritorno delle nazionalizzazioni

Da diverso tempo si sta assistendo ad un sempre più massiccio intervento dello Stato, attraverso anche l’utilizzo dei fondi di